Come scegliere i mobili per la camera da letto

Come scegliere i mobili per la camera da letto

Paola, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

Lo stile di un arredo influisce anche sul piacere di vivere quella stanza. Ma oltre ai requisiti di carattere estetico, l'organizzazione della camera da letto dovrebbe sfruttare al meglio lo spazio disponibile e permettere di tenere in ordine tutto ciò che serve. I nostri consigli per arredare una camera da letto.

Caratteristiche importanti

  • Occupanti della camera
  • Mobili contenitori
  • Ottimizzazione dello spazio disponibile
  • Stile dell'arredamento
Scopri i nostri mobili per la camera da letto!

La disposizione della camera da letto

2021-05-shutterstock_766041622

La scelta dei mobili per la camera da letto, sia che si tratti di una camera per bambini o di una camera dei genitori, si basa principalmente sulle dimensioni della stanza.

In una piccola camera da letto, da 9 a 10 m², si andrà sull'essenziale (letto, comodino, armadio, piccola scrivania). Mentre in una stanza spaziosa la disposizione è molto diversa: potrai divertirti con i diversi tipi di arredamento delle camere da letto. È questa l'occasione per scegliere una grande cassettiera, un armadio XXL, un letto Queen Size o King Size, o anche una toletta, ed eventualmente aggiungere dei comodini e una bella poltrona.

Più grande è la stanza, più aumentano le possibilità di arredarla. Tuttavia, si può anche godere di una camera da letto spaziosa senza sovraccaricarla per apprezzarne appieno i volumi.

Ecco i criteri principali per la scelta dei mobili della camera:

  • lo spazio disponibile (dimensioni della stanza);

  • l'occupante o gli occupanti (bambino, adolescente, adulto, coppia, ospite occasionale);

  • le esigenze in termini di spazi contenitori (numero di persone e oggetti da riporre);

  • lo stile dei mobili della camera da letto;

  • la facilità di muoversi tra i mobili;

  • il budget.

Nel caso di soffitti alti, è una buona idea scegliere armadi di grandi dimensioni. Possono arrivare fino al soffitto (lasciando 5 cm di spazio per spolverare regolarmente) o essere utilizzati per sistemarvi sopra qualche bella scatola contenitore.

Hai molta roba da riporre? Scegli armadi con cassetti e ripiani piuttosto che i mobili a vista.

Fai attenzione alle finiture, però: la finitura dei materiali, in particolare del legno verniciato, differisce notevolmente da un produttore all'altro. Pittura non uniforme, imperfezioni, difficoltà di montaggio, tutti questi dettagli sono importanti. Non esitare a consultare le recensioni sui prodotti che hai selezionato prima di effettuare la scelta finale dei mobili per la camera da letto.

Scopri il catalogo ManoMano
Camere da letto

Quali mobili prevedere in una camera

Il mobile principale della camera da letto è il letto. Tutti gli altri elementi del mobilio devono essere abbinati ad esso. Tuttavia, a seconda degli occupanti, si possono prevedere alcune differenze nella disposizione.

Camera per adulti

2019-12-Chambre-adulte-ton-cr%C3%A8me

Una camera da letto principale o una camera per gli ospiti adulti può essere arredata con questi mobili:

- un letto matrimoniale

  • dimensioni standard, vale a dire 160 x 190 cm,

  • il letto Queen Size, 160 x 200 cm,

  • il King Size, 180 x 200 cm, o 200 x 200 cm, il must quando si parla di letti grandi,

  • qualche accessorio come i comodini integrati nella struttura;

- un letto ad una piazza e mezza

  • dimensioni standard, 120 x 190 cm o 120 x 200 cm,

- un letto alla francese

  • dimensione 140 x 190 cm o 140 x 200 cm,

- un letto singolo

  • dimensioni 90 x 190 cm o 90 x 200,

- uno o due comodini;

- un guardaroba (in assenza di una cabina armadio adiacente);

- una cassettiera;

- una o due poltrone;

- un porta abiti tipo "servomuto";

- una cassapanca di fine letto per riporre cuscini e coperte;

- una toletta o un tavolino per il trucco.

Naturalmente è la superficie che determina il numero di mobili nella stanza. Per quanto riguarda le dimensioni del letto, è prima di tutto una questione di abitudine e poi di comfort.

Camera dei bambini

Quels meubles prévoir pour une chambre

Una camera dei bambini deve contenere i mobili di base, cioè un letto per bambinio un letto per adulti di dimensioni standard, se si desidera fare un acquisto durevole. Prevedi anche un comodino, un armadio ed eventualmente una cassettiera. Tutto questo dipenderà dallo spazio disponibile perché bisogna considerare che il bambino ha bisogno di spazio per crescere nella sua stanza.

Inoltre, a seconda della dimensione della stanza, è possibile aggiungere una libreria e una scrivania per i compiti. Per le camere strette, il letto a soppalco può essere un'opzione interessante grazie alla sua disposizione intelligente e alla possibilità di organizzare lo spazio sotto la base del letto!

Per le bambine non è raro che, quando le dimensioni della stanza lo permettono, si possa aggiungere una piccola toletta per bambini. Inoltre, una poltroncina morbida e comoda per la lettura offre un gradito vantaggio.

Scopri il catalogo ManoMano
Poltrona

Lo stile della camera da letto

Quel style pour le mobilier de chambre

La prima domanda da porsi è se si desidera una stanza composta da mobili non coordinati o da un set di mobili della stessa linea.

Per set di mobili si intende:

  • una serie di mobili semplici di forma e linea simili;

  • una serie di mobili colorati con un design originale per tutti i mobili.

Così si può avere un set di mobili per la camera da letto originale, colorato e di tendenza.

Nella camera sono ammessi tutti gli stili o quasi! Che ti piaccia lo stile colorato, quello elegante, il vintage, l'antico, l'ultra moderno, l'esotico, l'industriale: tutto è possibile. Dal punto di vista estetico la scelta dei mobili è soprattutto una questione di gusto.

Per creare un'atmosfera speciale, è possibile iniziare con un colore o un materiale, e scegliere tutti gli oggetti in funzione di tale colore o tale materiale. Ad esempio, il rattan può essere abbinato a mobili bianchi ed essere utilizzato qui e lì in vari accessori (cesto, plafoniera o lampadario a sospensione, poltrona, specchio, ecc.). Ti piace lo stile scandinavo? Scegli un tappeto in similpelle, mobili per la camera da letto con gambe di pino grezzo e colori tenui.

Per riassumere, ecco le domande da porsi quando si sceglie l'arredamento della camera da letto:

  • Mobili di una stessa linea o non coordinati?

  • Tinta naturale o colori?

  • Legno o materiale misto (metallo-legno)?

  • Moderno, design, classico?

  • Sei alla ricerca di una determinata atmosfera (città, esotica, a tema, ecc.)?

  • Con quali mobili vorresti arredare la camera?

Per iniziare ad orientarti, fai il punto sui tuoi gusti e tira fuori il metro a nastro per immaginare la disposizione della stanza da arredare!

Per saperne di più

 
Scopri i nostri mobili per la camera da letto!

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

Paola, Tuttofare autodidatta

Di professione sono addestratrice di cani ma nel fine settimana mi piace dedicarmi alla mia attività preferita, il bricolage, e in particolare la trasformazione di vecchi mobili. Sono bravissima a rinnovare un vecchio tavolo o una vecchia cassettiera. Con un papà tuttofare, sono cresciuta al suon di martello e trapano e so utilizzare la maggior parte degli attrezzi. Ho appreso le basi del fai da te per passione. L'arte del riuso è un vero e proprio modo di vivere e mi ha insegnato come dare una seconda vita a tutte le cose. Adoro trasmettere le mie conoscenze anche agli amici “a due zampe”. Convinta che ogni persona può reinventare la propria casa attraverso piccoli cambiamenti, sono sempre alla ricerca di nuove idee da mettere in pratica e disponibile a dare consigli in ambito decorativo!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti