Come scegliere un armadio

Come scegliere un armadio

Paola, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

L'armadio è un elemento imprescindibile in qualsiasi camera da letto. Tuttavia, per poterlo scegliere correttamente, si devono considerare diversi criteri, come le dimensioni, lo stile, il tipo di apertura e l’allestimento interno, che deve essere pratico e adatto alle cose da riporvi. Ecco i nostri consigli.

Caratteristiche importanti

  • Dimensioni
  • Numero di utilizzatori
  • Ante a battente o scorrevoli
  • Allestimento interno
  • Con o senza specchio
Scopri i nostri armadi e guardaroba!

Criteri principali per la scelta di un armadio

Principaux critères de choix d’une armoire

Prima di acquistare un armadio per una camera da letto devi considerare diversi aspetti. Tra questi, il più importante è lo spazio che verrà riservato all'armadio, che dipende dalla superficie della stanza e dalle dimensioni dei mobili già presenti.

Rispondere ad alcune domande ti aiuterà a chiarirti le idee:

  • Quale sarà la disposizione della camera da letto?

  • C'è abbastanza spazio per le ante a battente?

  • Cosa verrà riposto nell'armadio: abbigliamento per tutte le stagioni, scarpe, biancheria da letto?

  • È necessario molto spazio per le stampelle?

Se prevedi di utilizzare l'armadio quotidianamente, dovresti pensare al modello più pratico in base alle tue abitudini e a ciò che intende riporvi. Inoltre, un armadio nella camera da letto principale dovrebbe poter contenere una quantità di vestiti e biancheria molto maggiore rispetto a un armadio per la camera degli ospiti, ad esempio.

Per una cameretta da bambino, le dimensioni dell'armadio devono essere adatte alle dimensioni del piccolo. Lo svantaggio è che tali dimensioni risulteranno insufficienti quando il bambino diventerà adolescente. Sarà dunque l'occasione per rinnovare l'arredamento con la partecipazione di tuo figlio e, perché no, tutte le decorazioni della sua stanza. Potrai scegliere insieme a lui un armadio da adulti, con il vantaggio della maggiore capienza e durata rispetto ad un armadio per adolescenti. Potrà servire per riporre i vestiti ed altre cose compresi i giochi.

Ecco le principali caratteristiche dell'armadio:

  • dimensioni: da scegliere in base a quanto spazio ti occorre e allo spazio disponibile;

  • porte: battenti o scorrevoli, alcuni armadi propongono una tenda come sistema di chiusura;

  • materiale: legno massiccio o MDF, laminato o laccato;

  • con o senza specchio;

  • cassetti/cestini;

  • piccolo (da bambino), medio o grande armadio;

  • porta-pantaloni, ceste;

  • vani:

  • con o senza scomparto per le scarpe;

  • budget.

Scopri il catalogo ManoMano
Armadi

Le dimensioni dell'armadio

armoire-contemporaine-3-portes-en-pin-massif-blanc-zana-P-6313703-16783129_2

Le dimensioni dell'armadio vengono decise in base allo spazio disponibile nella camera da letto, ma anche in funzione delle dimensioni della stanza stessa. Dovrai prendere attentamente la misura dell'altezza del soffitto prima di acquistare un particolare modello di armadio; dovrai lasciare uno spazio di circa 5 cm per poter spolverare con un piumino la parte superiore dell'armadio.

Per quanto riguarda la profondità dell'armadio, dovrai immaginare le dimensioni del passaggio e misurare l'apertura di tutte le parti del mobile (cassetti, ante) prima dell'acquisto. Ci deve essere abbastanza spazio tra l'armadio e il letto per poter aprire completamente un cassetto.

Se l'armadio dovrà contenere i vestiti di più persone, dovrai prevedere di conseguenza la capienza. In ogni caso l'armadio dovrà essere sufficientemente grande per riporre tutti gli abiti e pratico per l'uso quotidiano.

Un armadio viene normalmente utilizzato per:

  • riporre i vestiti (abiti, cappotti, pantaloni, maglioni, magliette, biancheria intima, ecc.);

  • riporre i giocattoli e i giochi;

  • conservare documenti;

  • riporre lenzuola, tovaglie, asciugamani.

Un armadio è pratico quando:

  • ci si può muovere facilmente nella stanza intorno all'armadio;

  • tutte le attrezzature sono accessibili;

  • tutte le cose da riporrehanno un loro posto;

  • può contenere l'intero guardaroba o l'abbigliamento di una stagione;

  • le porte e le finestre della stanza sono libere.

Scopri il catalogo ManoMano
Armadio

L'allestimento interno

Quel aménagement intérieur faut-il prévoir

Quando si prevede di acquistare un armadio, è facile perdersi tra modelli già completi e armadi da comporre da soli. Dunque, di cosa hai veramente bisogno? In che modo ti piace tenere in ordine le tue cose? Quanto spazio ti occorre per riporre la biancheria della casa? Tante domande che ti guideranno nella scelta.

Ecco un elenco non esaustivo di tutte le attrezzature interne che si possono trovare in un armadio:

  • cassetti (stretti 50 cm o larghi 100-120 cm);

  • ceste estraibili;

  • scatole di stoffa, legno o plastica;

  • scaffali (mezzi scaffali o scaffalature grandi);

  • barre per stampelle alte o basse;

  • portacravatte;

  • portapantaloni;

  • cesta della biancheria;

  • barre per stampelle estensibili o scorrevoli.

È tutta una questione di gusti o di abitudine. Ad alcuni piace avere le camicie piegate e ad altri piace avere le camicie appese.

Una volta che hai completato l'elenco delle tue esigenze, dovrai trovare la giusta collocazione per ogni elemento.

Un consiglio: metti tutto ciò che utilizzi ogni giorno ad altezza d'uomo (cesto per la biancheria intima, ripiani per le polo, portapantaloni). Gli spazi inferiori potrai utilizzati per le scarpe ma anche per i pigiami o le scatole portaoggetti.

Attenzione però, più elementi si aggiungono, più il prezzo sale di conseguenza. Per alleggerire il conto, molti armadi possono essere chiusi con una tenda, stile "spogliatoio".

Stile e materiali

Style d’une armoire : meuble unique ou assorti au mobilier

Oltre alle considerazioni pratiche (dimensioni e allestimento), l'aspetto estetico non deve essere tralasciato nella scelta di un armadio.

Preferisci un armadio che faccia parte di un set di mobili (comodino, letto, cassettiera) o un mobile isolato?

Ecco alcuni stili di armadio da prendere in considerazione prima di procedere alla scelta definitiva:

  • stile scandinavo (legno chiaro, MDF bimateriale e legno massello);

  • stile moderno/di design (squadrato, geometrico, con vetri);

  • stile naturale rustico (legno massello, patinato, grezzo o verniciato);

  • stile barocco (cornice spessa, curve, legno massello, doratura);

  • stile da bambini (forma, disegno, colore).

Ecco una tabella riassuntiva per aiutarti a scegliere l'aspetto del tuo armadio:

Colore

Forma

Piedi

Cornici

Specchio

Legno naturale

Dipinto

Patinato o con venature a vista Laminato melaminato Laccato lucido o opaco

Geometrica

Arrotondata

A motivo figurativo

Senza piede

Piedi visibili (quadrati, conici, in metallo o legno)

Senza cornice

Con cornice singola o doppia, con bassorilievi

Con o senza striscia LED

Senza specchio

Semplice

Doppio

Legno massello o legno composito

Gli armadi, come la maggior parte dei mobili, sono realizzati principalmente in legno naturale e legno composito.

Armadio in legno massello 

Style d’une armoire : meuble unique ou assorti au mobilier

Gli armadi in legno massello sono più robusti, attraversano gli anni e le generazioni e possono essere rinnovati e personalizzati. Gli armadi entry-level sono realizzati in pino, mentre essenze più nobili come il ciliegio o la quercia costituiscono la fascia alta e sono dunque più costosi, come gli armadi in legno esotico.

Armadio in legno composito

Style d’une armoire : meuble unique ou assorti au mobilier

Gli armadi in legno composito sono realizzati principalmente in pannelli di truciolare rivestito di laminato (melaminico) o laccato opaco o lucido. Maggiore è lo spessore dei pannelli, migliore è la qualità dell'armadio. Alcuni armadi sono anche realizzati in MDF (pannello di fibra di legno a media densità). Hanno una finitura laccata e sono più pesanti di quelli in melaminato.

Ricorda che tutti i nuovi mobili in MDF devono essere ben ventilati per consentire l'evaporazione dei COV (composti organici volatili); pensa anche ad arieggiare la camera da letto dove hai collocato un armadio nuovo.

Per arredare la camera da letto, la scelta dell'armadio è fondamentale. Che si tratti semplicemente di un mobile contenitore o anche di un elemento decorativo, dovrai trovare lo stile che più si addice alle tue esigenze organizzative. A te la scelta!

 
Scopri i nostri armadi e guardaroba!

Guida scritta da:

Paola, Tuttofare autodidatta

Paola, Tuttofare autodidatta

Di professione sono addestratrice di cani ma nel fine settimana mi piace dedicarmi alla mia attività preferita, il bricolage, e in particolare la trasformazione di vecchi mobili. Sono bravissima a rinnovare un vecchio tavolo o una vecchia cassettiera. Con un papà tuttofare, sono cresciuta al suon di martello e trapano e so utilizzare la maggior parte degli attrezzi. Ho appreso le basi del fai da te per passione. L'arte del riuso è un vero e proprio modo di vivere e mi ha insegnato come dare una seconda vita a tutte le cose. Adoro trasmettere le mie conoscenze anche agli amici “a due zampe”. Convinta che ogni persona può reinventare la propria casa attraverso piccoli cambiamenti, sono sempre alla ricerca di nuove idee da mettere in pratica e disponibile a dare consigli in ambito decorativo!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti