Ritorno al classico: tutto sulla tendenza antica Grecia

Ritorno al classico: tutto sulla tendenza antica Grecia

Giulia, Decoratrice d'interni

Guida scritta da:

Giulia, Decoratrice d'interni

Marmo, pietra, materiali naturali, fregi e colonne, silhouette di corpi dalle linee perfette declinati in complementi d’arredo e mobili per ogni stanza… il richiamo dell’antica Grecia si fa sentire anche in casa e torna la voglia di circondarsi di oggetti dall’allure intramontabile, modernizzati con l’accostamento a uno stile più contemporaneo. Ti sveliamo tutto sul nuovo trend “antica Grecia”!
Scopri tutte le nostre modanature!

La scelta dei colori

La scelta dei colori

Bianco, panna, avorio, ma anche ebano, marrone, verde bottiglia e colori naturali declinati in diverse nuance: se vuoi cedere all’influenza dell’antica Grecia dimentica il gioco di blu e bianco delle Cicladi e sappi che questo trend si basa tutto sui contrasti. 

La scelta dei colori

I diversi complementi d’arredo vengono valorizzati grazie all’accostamento a materiali di pregio e legni nobili. Il mogano, l’ebano o il noce sono quindi da preferire per sedute e piccoli mobili, spesso recuperati in mercatini o vecchie soffitte, per mettere in valore il bianco del marmo ma anche le linee pulite dei materiali d’ispirazione classica. 

Ancora una volta è poi la natura che la fa da padrona e che invade gli spazi regalando un tocco di verde e rendendo gli spazi bucolici e idilliaci. Se invece non hai il pollice verde, ma non vuoi neanche rinunciare ai colori pastello della natura, puoi giocare con vasi e anfore per adornare con fiori eleganti: rose, peonie, ortensie, tulipani, ecc.   

Scopri il catalogo ManoMano
Pittura colorata

Archi, fregi, modanature e… mosaici!

Archi, fregi, modanature e… mosaici!

I muri sono i secondi protagonisti della casa e si vestono di dettagli raffinati, eco dell’architettura classica: modanature per le pareti, fregi e archi per il soffitto, sorretto da colonne più o meno importanti. 

Se hai la fortuna di abitare in un palazzo d’epoca, questi dettagli potrebbero fare già parte delle caratteristiche originarie della tua abitazione. In quel caso, non ti resta che riscoprirle mettendole in evidenza a colpi di pennello. 

Se invece non è così e sei in fase di ristrutturazione o, viceversa, desideri effettuare dei cambiamenti, non disperare! Sappi che modanature in gesso o legno sono disponibili sul mercato e molto semplici da applicare. Non ti resta che scegliere il modo in cui entreranno in contatto coi tuoi mobili e il tuo stile d’arredo.

Archi, fregi, modanature e… mosaici!

Tendenza antica Grecia non vuol dire di certo datato. Colonne corinzie e cornici su muri o soffitti si sposano perfettamente con un arredamento contemporaneo, tappeti spessi e moderni, lampadari in metallo. 

Archi, fregi, modanature e… mosaici!

Hai arredato casa con mobili scandinavi e colorati? Come vedi in questo gioco di contrasti, i diversi elementi non cozzano tra loro ma si sposano in maniera equilibrata, senza eccessi.

Archi, fregi, modanature e… mosaici!

Se soffitti e pareti sono off-limits per te, perché allora non concentrarsi sul pavimento? Puoi creare un mosaico dal disegno classico con semplici piastrelle bianche e nere, delimitate da una cornice dalle linee morbide (onde, ghirigori, fiori), come in quest’esempio.

Scopri il catalogo ManoMano
Modanature e cornici

Statue e busti

Statue e busti

Simbolo per eccellenza dell’antichità greca, le statue e i busti ritornano per arredare consolle, mobiletti e donare un tocco di eleganza ai piccoli angoli dimenticati della casa. Accostati a mobili dallo stile classico, caratterizzati da giochi di curve e ben studiate, oppure ad un arredamento più moderno, riescono ad essere d’effetto senza per forza appesantire gli spazi.

Se temi che classici busti marmorei e sculture in pietra possano rendere l’ambiente troppo serioso, puoi divertiti a reinterpretare il trend con complementi d’arredo che riprendano gli schemi estetici dell’arte greca. 

La pesantezza della pietra viene sostituita da morbida cera, modellata in modo da creare candele a forma di busto da esporre sui mobili o sul camino, per contrastare legno e marmo. L’unica pecca? Non vorrai più accenderle per evitare che si consumino!

Non ti piace avere soprammobili belli ma poco utili? Lo stile classico non fa per te ma la tendenza antica Grecia ti incuriosisce? Le statue trovano nuova vita sotto forma di vasi e recipienti. Non ti resta che scegliere i fiori giusti per dare un tocco di design ai tuoi interni!

Scopri il catalogo ManoMano
Statuine

Scopri di più

 
Scopri tutte le nostre modanature!

Guida scritta da:

Giulia, Decoratrice d'interni

Giulia, Decoratrice d'interni

Dopo anni passati a trasformare oggetti, immaginare, disegnare, dipingere, ho deciso di convertire la mia passione in un lavoro. Dal 2006, tra Firenze e Siena, accompagno le persone nella realizzazione di progetti di ristrutturazioni o di nuove costruzioni. La mia esperienza e la mia curiosità mi spingono a ricercare sempre soluzioni innovative per me stessa e per i miei clienti. Vivere con la propria passione significa trasformare e modellare continuamente gli spazi anche a casa propria, per la grande gioia della mia piccola famiglia che approfitta dei miei suggerimenti e delle mie creazioni! Ed ora vorrei condividere con voi i miei consigli, per cercare di trasmettervi la mia passione e aiutarvi in tutti i vostri progetti!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti