🚚 Solo sull'app: Consegna gratuita*!
Chi siamo
Come scegliere una pianta perenne per balcone e terrazzo

Come scegliere una pianta perenne per balcone e terrazzo

Alberto, Responsabile del servizio giardinaggio, Irpinia

Guida scritta da:

Alberto, Responsabile del servizio giardinaggio, Irpinia

85 guide

Le piante perenni si coltivano facilmente su balconi e terrazzi. In fioriere, in vasi, contenitori e cestini pensili, le piante perenni possono essere scelte in base alla loro fioritura, alle esigenze di coltivazione, ai colori e al portamento. Bambù, graminacee o piante da fiore: consigli su cosa scegliere.

Caratteristiche importanti

  • Dimensioni
  • Forma
  • Fioritura
  • Aspetto
Scopri le nostre piante perenni!

Negli ultimi anni sentiamo parlare sempre più spesso di piante perenni. Sia negli spazi pubblici, nell'arredo urbano, nei parchi, nei condomini e persino negli spazi privati, l'uso di piante perenni si sta diffondendo sempre di più. Ma che cos'è una pianta perenne? Molti associano questo termine ad un'idea di vigore o resistenza, ma in realtà non è così. Una pianta perenne è semplicemente una pianta che dura diversi anni e, a differenza di un arbusto, non è legnosa, in altre parole, non produce legno. Può essere confusa con una pianta annuale - una pianta che dura solo un anno, spesso meno - perché i suoi steli sono teneri e possono produrre una fioritura abbondante. Inoltre, alcune piante vendute come annuali, come la Mandevilla, sono in realtà piante perenni nel loro ambiente di origine.

Scopri il catalogo ManoMano
Piante perenni

Alcune piante perenni possono produrre una fioritura abbondante. Altre invece sono interessanti per il loro fogliame. La loro diversità di aspetto e dimensioni le rende le piante ideali da utilizzare da sole o in combinazione con altre piante annuali e arbusti. Sono ideali per balconi e terrazzi. Quando parliamo di piante da balcone e terrazzo, parliamo di piante da coltivare in contenitori, come conche, vasi e fioriere. Da questo punto di vista, la scelta delle piante perenni deve essere adattata a questo particolare utilizzo, prendendo in considerazione i seguenti criteri:

  • le dimensioni della pianta perenne e quelle del contenitore, ci deve essere una proporzionalità tra i due, senza dimenticare di prevedere le dimensioni in età adulta, un dato riportato nella scheda di coltivazione della pianta;
  • in caso di associazione con altre piante, è importante tener conto delle dimensioni, dei colori e della compatibilità con il fabbisogno idrico e il tipo di terra; le piante che richiedono poca acqua non devono essere associate a piante che invece richiedono un irrigazione abbondante;
  • la rusticità, vale a dire, la resistenza al freddo: per mantenere a lungo le piante perenni, è consigliabile orientarsi verso specie rustiche;
  • l'armonia: quando si hanno diverse fioriere, pensa ad abbinare le forme e i colori in modo armonioso, scegliendo le piante più grandi per i grandi contenitori e quelle più piccole per le tue fioriere e i cestini sospesi;
  • la longevità: le piante perenni devono essere conservate per alcuni anni e ciò implica un minimo di manutenzione, in genere una potatura all'inizio della primavera.

Le associazioni con arbusti e annuali sono interessanti, ma le piante perenni possono essere coltivate da sole, con ottimi risultati.

Scopri il catalogo ManoMano
Cestini

Tra le diverse piante perenni, alcune sono particolarmente adatte ad essere coltivate in contenitori. Ecco alcuni esempi:

  • graminacee, spesso erroneamente trascurate, hanno qualità decorative molto interessanti. Sono facili da piantare e da mantenere, la loro abbondante diversità le rende particolarmente adatte alle associazioni in contenitori;
  • bambù, spesso fungono da siepe frangivista, ma sono interessanti anche per le loro forme sobrie ed eleganti, da coltivare in contenitori a cassetta;
  • felci, le loro forme slanciate danno una sensazione di movimento, da sistemare in vasi o appese;
  • bambù sacro, è un tipo di bambù nano molto interessante per il suo fogliame sempreverde con colori variegati e cangianti a seconda delle stagioni; da coltivare in vaso o in contenitori a cassetta;
  • perenni da fiore, eccone alcune da coltivare in fioriere o cassette: alyssum, arabis, achillea, campanula, ceratostigma, dianthus, erigeron, heuchera, phlox, salvia, saxifraga;
  • piante grasse, ne esistono un gran numero di specie, da coltivare in vasi o piccoli contenitori;
  • yucca, interessante per il suo portamento eretto e la sua robustezza, da coltivare in contenitori a cassetta;
  • phormium (o formio), interessante per il suo fogliame, ideale per i contenitori di discreta grandezza.
Scopri il catalogo ManoMano
Pianta perenne
Scopri le nostre piante perenni!

Guida scritta da:

Alberto, Responsabile del servizio giardinaggio, Irpinia, 85 guide

Alberto, Responsabile del servizio giardinaggio, Irpinia

Da diversi anni, dirigo un servizio di giardinaggio presso una clientela di privati e imprese. Guido una squadra di giardinieri e assicuro la creazione e la manutenzione di spazi verdi. Inoltre apporto ai clienti la mia esperienza in termini di manutenzione e miglioramento dei loro giardini. Infatti, con una formazione commerciale e avendo esercitato funzioni nel settore alberghiero all’inizio della carriera, mi sono orientato verso la manutenzione paesaggistica all’interno di un ente territoriale dove ho acquisito solide competenze tecniche mediante formazioni in azienda e sorveglianza di importati cantieri in un comune in piena evoluzione. Sul piano personale, sono altrettanto proiettato verso l’arte del giardinaggio. Con mia moglie, ho creato il nostro giardino dalla A alla Z e provvedo con cura alla sua manutenzione, così come l’orto! E tutto ciò che è bricolage, non è da meno! Eh sì, fare giardinaggio significa anche fare bricolage: pergola, capanno, pavimentazione, recinzione, e via dicendo… C’è sempre da fare in giardino! Dopo aver ben lavorato, io e mia moglie siamo fieri del risultato ottenuto e felici di poter approfittare a pieno di un ambiente conviviale e caloroso! Allora darvi consigli e aiutarvi nelle scelte per l’attrezzatura, il mantenimento e il miglioramento del vostro giardino sarà una passeggiata!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti