Come scegliere una lampada per il soggiorno

Come scegliere una lampada per il soggiorno

Teresa, Architetta junior, Matera

Guida scritta da:

Teresa, Architetta junior, Matera

Lampada in metallo in stile industriale o in legno per un tocco nordico? L'importante è che si integri perfettamente con l'arredamento della casa. Per scegliere la lampada giusta per il soggiorno, considera l'aspetto estetico, il tipo di illuminazione desiderato e le caratteristiche tecniche adeguate.

Caratteristiche importanti

  • Stile e atmosfera
  • Tipo di lampadina
  • Materiali
  • Criteri tecnici
Scopri tutte le nostre lampade per il soggiorno!

Perché installare più punti luce nel soggiorno

Perché installare più punti luce nel soggiorno

Per ottimizzare il comfort e goderti un'illuminazione ottimale in qualsiasi circostanza (lettura, maratona televisiva, riposo, ecc.), il tuo soggiorno deve ricevere l'illuminazione adatta. A questo scopo, oltre all'illuminazione principale, è necessaria l'installazione di uno o più punti luce integrativi:

  • lampada da appoggio;

  • lampada da terra;

  • applique.

Per fare la scelta giusta dovrai stabilire:

  • lo stile dell'arredamento: bohémien, industriale, zen, nordico, naturale, sobrio e minimalista, barocco, decorazione futurista o design, ecc.;

  • le caratteristiche tecniche: da posare a pavimento o su un mobile, con lampadina o LED integrati, tipo di attacco, con o senza variatore, lampadina smart, ecc.

Scopri il catalogo ManoMano
Lampada

La lampada giusta per uno stile bohémien o etnico

La lampada giusta per uno stile bohémien o etnico

Ti piacciono gli interni accoglienti con complementi d'arredo delicati ed etnici? La decorazione bohémien è quella che fa per te! Piume, perle, patchwork colorati e illuminazione soffusa si adattano perfettamente a questo stile.

Scegli quindi delle lampade con paralume traforato o corredate da coloratissime nappe per integrarle nell'atmosfera del soggiorno. La decorazione bohémien è fatta per regalarti benessere e comfort perciò scegli un'illuminazione dai toni caldi, capaci di creare un'atmosfera coccolosa nel tuo soggiorno. Se invece preferisci uno stile etnico, privilegia le lampade di metallo per un'atmosfera orientaleggiante, oppure di vimini per evocare la natura.

Considera poi una base di legno, metallo o plastica e divertiti a mescolare materiali e colori!

Arredamento in stile industriale o loft: scegliere i materiali e il tipo di illuminazione

Decorazione di stile industriale o loft: scegliere i materiali e il tipo di illuminazione

Stai cercando una lampada adatta al tuo loft o per una casa che richiami lo stile di un capannone industriale? Hai una vastissima scelta di modelli a cui ispirarti! Metallo spazzolato, acciaio forgiato, alluminio... puoi mixare i metalli e ottenere un effetto industriale «fresco di fabbrica»!

Lampada a paralume per sfruttare un'illuminazione direzionale o lampadine esposte per un'illuminazione diffusa, adatta la tua lampada in base alla sua collocazione e al tipo di illuminazione scelta. Per illuminare un punto preciso, opta per una lampada dotata di paralume.

E se vuoi "ammorbidire" il carattere industriale, che potrebbe risultare un tantino freddo e monotono, puoi abbinarci del legno che porterà un po' di calore all'arredo interno. Per un effetto loft, perché non provi con una lampada da «studio fotografico»? Un tocco di originalità non guasta!

Atmosfera naturale: concentrati sul legno o sulla ceramica

Ami la natura e la tua casa è accogliente, luminosa e i materiali naturali sono perfettamente inseriti nel contesto? Allora non ti resta che scegliere delle lampade di legno o di ceramica.

Arredamento zen 

Decorazione zen

Prediligi una lampada con ciottoli di ceramica o una di legno di mare: ne esistono di vari modelli, in una vasta gamma di colori e formati.

Arredamento nordico

Decorazione nordica

Un classico degli interni in legno. In legno chiaro o grezzo, impreziosito da un paralume bianco o grigio perla, questo tipo di lampada fa risaltare l'aspetto naturale del soggiorno.

Arredamento naturale 

Decorazione naturale 

Il legno di mare, il bambù o il rattan esaltano l'aspetto naturale dei tuoi complementi d'arredo. E per dare un pizzico di vitalità a questa decorazione fin troppo minimalista, puoi scegliere un abat-jour dai colori vivaci.

Nota bene: se si tratta di una luce ambiente, completa la tua decorazione naturale scegliendo un'illuminazione dai toni caldi. Se invece l'illuminazione è permanente, prediligi una luce dai toni freddi.

Non aver paura di aggiungere delle piante verdi e qualche quadro vegetale per sublimare la stanza.

Lo stile chic: appuntamento con la sobrietà

Lo stile chic

Per un arredamento sobrio e minimalista, scegli una lampada per il soggiorno dalla struttura sottile, elegante, discreta ma con carattere. Ovviamente, il bianco opaco e l'aspetto satinato ne enfatizzano la sobrietà.

Se desideri mantenere lo stile elegante e sobrio del tuo soggiorno, opta per una lampada dalla forma stretta e allungata oppure considera modelli dall'aspetto leggero e sottile, ad esempio una lampada a forma di nuvola. E perché non una lampada con piccolissime nappe? Ma solo se mantiene sobrietà ed eleganza.

Lampade barocche: la rinascita di uno stile

Lampade barocche

Questo stile decorativo pone in rilievo l'aspetto lussuoso dei bei tempi andati caratterizzati da arabeschi, dorature e materiali nobili: il marmo, l'alabastro o il bronzo.

Per questo tipo di arredamento e per rimanere in sintonia con il soggiorno, prediligi una lampada con base di metallo tornito o impreziosita da sottili incisioni. Spesso, sono le lampade dai colori scuri o dorati che aggiungono quel tocco di raffinatezza caratteristico di questa decorazione. E per restare assolutamente in tema, che ne dici di installare una lampada a candelabro dotata di lampadine a forma di fiamma? L'illuminazione dai toni caldi è quella che meglio si addice allo stile barocco, evita quindi un'illuminazione troppo potente o eccessivamente forte.

Lampada design e futurista: i mille volti del metallo e della plastica

Lampada design

È la decorazione del momento e va a gonfie vele! Grazie all'originalità delle forme e dei materiali che le compongono, queste lampade per il soggiorno sono delle vere e proprie opere d'arte!

Spesso provviste di LED integraticon luce bianca, costituiscono un elemento chiave della decorazioneda mettere in mostra sopra un mobile o in un angolo libero del soggiorno. È una lampada che non deve certo passare inosservata! Il più delle volte, queste lampade sono dotate di una lampadina smart e possono essere comandate da remoto.

Dal punto di vista dei materiali di costruzione, senza dubbio vanno scelte di metallo o anche di plastica, meglio se riciclata.

Le lampade di carta: un'ottima idea ad un piccolo prezzo

Le lampade di carta

Tutti conosciamo le famose sfere di carta colorate a prezzi bassissimi che si integrano straordinariamente bene con l'arredamento della stanza. Come lampada da appoggio o lampada da terra, questi involucri di carta sono tenuti insieme da un telaio metallico.

Le lampade di carta sono adatte ad un arredamento semplice e passe-partout mentre non vanno d'accordo con un arredamento di design o in stile industriale. Consentono di abbellire un mobile vuoto o di riempire un angolo del soggiorno. Generalmente, offrono un'illuminazione soffusa e contribuiscono a creare un'atmosfera soft e accogliente.

Scopri il catalogo ManoMano
Lampada da appoggio

Parliamo di caratteristiche tecniche

È evidente che l'estetica costituisce una parte importante nella scelta di una lampada per il soggiorno. Tuttavia, verifica sempre che anche le proprietà tecniche corrispondano alle tue aspettative!

Posizione di una lampada per il soggiorno

Posizione di una lampada per il soggiorno
  • Lampada per il soggiorno da posare sul pavimento: in un angolo per una lampada da terra, a lato di una poltrona o di un divano per una lampada da lettura o dietro al divano per una lampada da terra.

  • La lampada da terra consente di riempire uno spazio vuoto contribuendo in questo modo ad arricchire la stanza.

  • La lampada per il soggiorno da posare sopra un mobile: per ornare una console o un piccolo mobile, come illuminazione integrativa o principalmente come luce ambiente; controlla che la lampada non sia troppo voluminosa rispetto al mobile sul quale è appoggiata.

Caratteristiche della lampadina

Caratteristiche della lampadina
  • Lampadina E14 o E27 (attacco a vite).

  • Luce calda: meno di 4000 K (kelvin) per una luce calda o d'ambiente, oltre i 4000 K per l'illuminazione principale (luce fredda).

  • Tipo di lampadina: alogena, durata di vita ridotta, scotta al tocco; lampadina fluorescente compatta, si illumina progressivamente ed è a basso consumo; lampadina a LED, a bassissimo consumo, durata di vita molto lunga, non scalda.

  • Le lampadine integrate: piccole lampadine LED integrate alla lampada, non necessitano di sostituzione, durata di vita notevole.

Il tipo di attacco

Il tipo di attacco
  • Alimentazione di rete: in prossimità delle prese elettriche, è il collegamento più classico.

  • Alimentazione a batteria: puoi appoggiare la lampada ovunque, non servono prese; non è adatta all'illuminazione quotidiana dato che le batterie si scaricano rapidamente. L'illuminazione a batteria viene proposta soprattutto per le camerette.

  • Alimentazione USB: pratica per illuminare la zona vicino al computer, questo tipo di alimentazione è più diffusa per l'illuminazione integrata.

Lampade a intensità variabile

Lampade a intensità variabile
  • Lampada con variatore: ideale per modulare l'intensità luminosa in base alle necessità del momento. Attenzione però, la lampadina integrata deve essere dimmerabile, ovvero deve poter gestire le variazioni di intensità.

  • Le lampade smart: oggi molto di moda, le lampade smart sono note per il loro aspetto design e per la praticità. Infatti, puoi gestire le tue sorgenti luminose dal tablet, dallo smartphone (tramite un'applicazione da scaricare) o con un telecomando.

Puoi anche cambiare il colore e l'intensità della lampada e, su alcuni modelli dotati di altoparlante, puoi addirittura trasmettere musica!

Scopri il catalogo ManoMano
Lampada da terra

Per saperne di più 

 
Scopri tutte le nostre lampade per il soggiorno!

Guida scritta da:

Teresa, Architetta junior, Matera

Teresa, Architetta junior, Matera

Ho solo 27 anni ma già da 7 indosso un casco da cantiere; la mia carriera è iniziata infatti nel settore dell’edilizia, in particolare delle ristrutturazioni, e presto sono anche diventata consulente per pittura e decorazione. Il mio lavoro si basa soprattutto sulla comunicazione: ascoltare attentamente le esigenze del cliente, cercare di interpretare i suoi gusti, orientarlo nelle scelte, redigere proposte progettuali definite al dettaglio, spiegare, spiegare, spiegare... Alla fine però ho due grandi soddisfazioni: mettere in gioco il mio lato creativo e quello pratico per dare consigli e arrivare a vedere tanti progetti realizzati. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di coniugare lavoro e hobby, ed è quindi con molto piacere che condivido il mio know-how e le mie esperienze.

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti