Come scegliere  i mobili per ufficio

Come scegliere i mobili per ufficio

Giulia, Decoratrice d'interni

Guida scritta da:

Giulia, Decoratrice d'interni

Che si tratti di allestire un angolo ufficio in casa o di lavorare in un ambiente amministrativo, è importante scegliere con cura l'arredamento da ufficio. Scrivania dritta, a parete, angolare, sedia o poltrona da ufficio, materiali e configurazione: è necessario sentirsi a proprio agio in questo ambiente.

Caratteristiche importanti

  • Lo stile dell'ufficio
  • La forma e le dimensioni della scrivania
  • La scelta della sedia o della poltrona
  • Gli spazi di archiviazione
  • La disposizione in funzione dello spazio
Scopri le nostre scrivanie!

Scegliere bene l'arredamento per l'ufficio

Si passa parecchio tempo al computer, quindi è preferibile sistemarsi bene per lavorare in maniera efficace. Per scegliere l'arredamento giusto per il proprio ufficio, ecco i principali criteri di selezione:

  • la scrivania, dritta, angolare o a parete,

  • la poltrona da ufficio, semplice, direzionale o sincrona;

  • il comfort:

  • armadietti, a scomparti singoli o multipli,

  • armadi, con dimensioni e capacità di contenimento variabili,

  • libreria e scaffali, a seconda delle cartelle o dei volumi da conservare;

  • gli scomparti:

  • piccoli spazi, mobili compatti, scrivanie poco ingombranti o ribaltabili,

  • ufficio condiviso e/o sala riunioni, mobilio adatto, contenitori multipli, sedie e tavolo da riunione,

  • ufficio familiare, personalizzato e focalizzato sullo stile e sulle preferenze di chi lo utilizza;

  • l'organizzazione:

  • l'aspetto decorativo: stile e materiali da scegliere in base all'ambiente: familiare o di lavoro.

Scopri il catalogo ManoMano
Poltrona da ufficio

La forma e le dimensioni della scrivania

La forma e le dimensioni dell'ufficio non devono essere trascurate, soprattutto se trascorri le tue giornate in questo spazio. Proprio come la poltrona, anche la scrivania deve offrire comfort ed essere adatta all'uso che se ne fa. Le dimensioni del piano di lavoro contribuiscono a una buona sistemazione.

È quindi preferibile optare per un piano grande se è necessario circondarsi di cartelle e avere una visione globale del proprio lavoro. Invece, per un uso occasionale, è possibile scegliere un desktop più piccolo.

Le scrivanie dritte sono generalmente più piccole e meno funzionali. Per una perfetta ottimizzazione, la scrivania angolare offre molto spazio di archiviazione e un ambiente di lavoro più piacevole.

Puoi optare per una scrivania a parete per liberare spazio a livello del pavimento, ma in questo caso le possibilità di archiviazione sono limitate.

Per quanto riguarda la forma, i piani rettangolari sono i più comuni, tuttavia puoi scegliere anche scrivanie con forme originali per modernizzare l'ambiente. Arrotondati, a onda o con altre curve delicate, alcuni modelli di alto design conferiscono eleganza all'ambiente pur restando molto funzionali.

Scopri il catalogo ManoMano
Scrivania angolare

Scegliere bene la poltrona da ufficio

Per sistemarsi bene alla scrivania, è essenziale scegliere la poltrona da ufficio giusta. A tal fine, devono essere presi in considerazione diversi criteri.

La scelta del modello

La scelta del tipo di poltrona dipende dalla quantità di tempo che si passa seduti o dalla qualità che si desidera. Dalla sedia base alla poltrona ultramoderna, la scelta è ampia!Il vantaggio della poltrona da ufficio è la buona postura che consente di mantenere. Infatti, presenta uno schienale alto e un piacevole sostegno. Inoltre, è spesso dotata di braccioli rimovibili o non rimovibili per un maggiore comfort.

Il materiale

Materiale plastico, tessuto o pelle, scegli il rivestimento con cui ti sentite più a tuo agio. Le sedute devono soddisfare le tue aspettative e offrire il supporto che ti aspetti. Controlla l'imbottitura dello schienale, della seduta e dei braccioli. Deve essere sufficiente a garantire un buon sostegno e un buon livello di comfort.

Il tempo trascorso alla scrivania è un fattore chiave nella scelta della poltrona giusta. Un modello di base va bene solo per un uso a breve termine. Per un uso medio o prolungato, è consigliabile orientarsi verso modelli più efficienti e confortevoli. Questo ti aiuterà ad alleviare la tensione sulla schiena.

Gli optional

Sono disponibili molti optional, tra cui braccioli girevoli e poggiatesta regolabili. Questi hanno la loro importanza. Infatti, i braccioli e i poggiatesta combinati ai movimenti giusti e alle posture corrette forniscono un supporto ottimale e proteggono la schiena di chi ne fa uso.

Esistono altri optional, come la funzione massaggiante o riscaldante, perfette per una seduta rilassante prima o dopo una lunga giornata di lavoro. Tuttavia, è necessario predisporre una presa elettrica dedicata a questo utilizzo.

Vani contenitori adattati in modo da ottimizzare lo spazio di lavoro

Una volta scelte la scrivania e la poltrona, è il momento di scegliere gli spazi di archiviazione adeguati ai mobili. Sono possibili molteplici soluzioni.

Gli armadietti professionali a parete o da terra

Permettono di classificare e organizzare perfettamente le cartelle in modo da individuarle velocemente. Serratura a chiave o armadietto aperto, la scelta è ampia. Realizzati in metallo per una durata ottimale o in legno per un aspetto più caldo, gli armadietti sono disponibili in molti modelli.

L'armadio

L'armadio da ufficio consente di riporre al suo interno tutto ciò di cui hai bisogno: cartelle, posta, documenti, cancelleria, ecc.

Le grandi dimensioni richiedono uno spazio adeguato, infatti, è consigliabile evitare qualsiasi ostacolo alla circolazione intorno ai mobili da ufficio. Armadio a vetrina per un aspetto meno rigoroso, regalati un modello adatto all'uso che ne farai e ai tuoi gusti.

Gli scaffali a parete o le scaffalature da pavimento

Ideali per riporre libri o piccoli oggetti ornamentali, gli scaffali possono essere fissati a parete o appoggiati a terra se lo spazio lo consente. A più livelli con ceste o ripiani alti, puoi adattare i mobili in base a ciò che vuoi riporvi.

La libreria

Elemento centrale dell'ufficio, la libreria, che si trovi in una stanza per bambini, in un ufficio personale o in una sala riunioni, conferisce un tocco di eleganza e deve risultare molto pratica e adatta al numero di libri da riporre.

Vi puoi aggiungere oggetti decorativi perché assuma un aspetto più piacevole e un tocco personalizzato.

L'ufficio in armonia con l'arredamento degli interni

La cosa principale è abbinare lo stile dell'ufficio all'arredamento della stanza affinché rifletta la tua immagine e ti faccia sentire a tuo agio. A tal fine, è necessario prendere in considerazione lo stile dell'arredamento e i materiali utilizzati per realizzare i mobili.Per arredare un ufficio hai a disposizione diversi stili di mobili. Eccone alcuni:

  • lo stile classico che non tramonta mai: legno o derivati laminati, sono mobili semplici e funzionali. Scegli colori sobri e gioca con gli elementi decorativi per armonizzare l'insieme;

  • lo stile industrial/loft: metallo e legno combinati, contribuiscono a definire un arredo moderno;

  • lo stile naturale o scandinavo: legno chiaro e colori sobri, conferiscono un tocco zen avvolgente, per farti sentire a casa;

  • lo stile camera da bambino: in legno verniciato o laminato, puoi abbandonarti a tutte le fantasie. Gioca con i colori perché il tuo bambino si possa divertire quando fa i compiti;

  • lo stile rustico: in legno massiccio, verniciato o cerato, è lo stile dei mobili dei nostri nonni. Sono pezzi spesso imponenti ma garantiscono una qualità e una durata significative;

  • lo stile elegante e moderno: con forme e curve di design, i tuoi mobili per ufficio si trasformano in veri e propri elementi decorativi. Con le loro linee pulite, apportano un tocco di eleganza all'ufficio.

Spazio ben organizzato per una perfetta funzionalità

È ovvio che i mobili devono essere adatti allo spazio in cui si trovano.

Per gli spazi ristretti

L'ufficio informatico è facile da installare perché è compatto e funzionale. Puoi anche optare per una scrivania combinata con vani integrati per ottimizzare lo spazio. Anche la scrivania a parete (fissata a parete e ribaltabile) consente di risparmiare molto spazio a terra.

Per i grandi spazi aperti

Le scrivanie angolari, di design o da riunione sono ideali per le grandi sale. Se devi allestire un ambiente grande, avrai più possibilità di sistemarlo secondo i tuoi desideri e goderti l'arredamento.

Tuttavia, pensa a rendere questo spazio il più funzionale possibile, in modo che il tuo lavoro sia facilitato e tu possa sentirti in un ambiente adatto alla tua attività, che rispecchia i tuoi gusti e, allo stesso tempo, accogliente e pratico.

Per saperne di più

 
Scopri le nostre scrivanie!

Guida scritta da:

Giulia, Decoratrice d'interni

Giulia, Decoratrice d'interni

Dopo anni passati a trasformare oggetti, immaginare, disegnare, dipingere, ho deciso di convertire la mia passione in un lavoro. Dal 2006, tra Firenze e Siena, accompagno le persone nella realizzazione di progetti di ristrutturazioni o di nuove costruzioni. La mia esperienza e la mia curiosità mi spingono a ricercare sempre soluzioni innovative per me stessa e per i miei clienti. Vivere con la propria passione significa trasformare e modellare continuamente gli spazi anche a casa propria, per la grande gioia della mia piccola famiglia che approfitta dei miei suggerimenti e delle mie creazioni! Ed ora vorrei condividere con voi i miei consigli, per cercare di trasmettervi la mia passione e aiutarvi in tutti i vostri progetti!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti