Come scegliere un tabellone e un canestro da basket

Come scegliere un tabellone e un canestro da basket

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

327 guide

Per grandi e piccini, allenarsi a pallacanestro richiede l'installazione di un canestro da basket con piedistallo, per giocare in giardino o fissare un canestro da muro o un anello con una rete. Ma a quale altezza? E di quali dimensioni? Ecco tutti i nostri consigli per scegliere un canestro da basket degno dell'NBA e fare un tiro da 3 punti!

Caratteristiche importanti

  • Modelli
  • Dimensioni
  • Anello
  • Tabellone
  • Accessori
Tutti i nostri tabelloni e canestri da basket!

Criteri essenziali per la scelta di un canestro da basket

Prima di scegliere un canestro da basket, è indispensabile concentrarsi su tutti i suoi componenti, ovvero il tabellone e l'anello, ma anche la base e il palo, per i modelli su piedistallo. Al momento dell'acquisto devi considerare:

  • le dimensioni e l'altezza dell'anello;
  • l'altezza, il materiale e le dimensioni del tabellone;
  • l'altezza e il materiale che costituisce il palo;
  • la stabilità e la resistenza della base.

Scopri il catalogo ManoMano
Canestri da basket

Focus sull'anello

Per un modello mobile o fisso, con o senza piedistallo, è tassativo rispettare le regole in vigore relative ai canestri:

  • il diametro dell'anello deve misurare 45 cm e quest'ultimo va installato orizzontalmente;
  • l'anello si posiziona a 2,60 m da terra per i bambini di età inferiore agli 11 anni (minibasket) e a 3,05 m per i giocatori più grandi (esordienti, esperti, ecc.).

In generale, queste dimensioni non sono sempre richieste per i canestri da basket realizzati per divertirsi e giocare. Tuttavia, si consiglia caldamente di rispettare queste regole per abituare i giocatori all'utilizzo di un'attrezzatura regolamentare e non essere disorientati al momento dell'iscrizione a una squadra.

Come scegliere il tabellone

Analogamente all'anello, è indispensabile accordare particolare attenzione al tabellone. Infatti, il tabellone è determinante per la sicurezza dei giocatori e per la qualità del gioco. In particolare, è importante considerarne le dimensioni e i materiali di fabbricazione. In generale:

  • un tabellone è di forma rettangolare e misura 180 cm per 105 cm;
  • può essere in legno, plastica, vetro o plexiglas;
  • ogni materiale possiede i suoi punti forti e inconvenienti, bisogna adattare il tabellone al proprio ambiente;
  • per un utilizzo esterno, privilegiare i materiali resistenti ai raggi UV e alle intemperie.

Come scegliere il palo

Il palo è un elemento presente solo nella versione su piedistallo. Molto pratico e facile da montare, è l'ideale quando si vuole installare il canestro in un giardino, in un cortile o davanti al garage. Tuttavia, è molto importante prestare attenzione alla qualità del palo. Infatti, la stabilità dell'attrezzatura dipende essenzialmente dalla base e dal palo. In particolare, è fondamentale considerare:

  • l'altezza e scegliere un modello ad altezza fissa o regolabile in base all'altezza e all'età degli utilizzatori;
  • il materiale di fabbricazione del palo. Spesso si consiglia di scegliere piedistalli in acciaio zincato per un utilizzo all'esterno e piedistalli in materiale composito per l'interno. Infatti, quest'ultimo è sensibile alle aggressioni dei raggi UV.

Come scegliere la base

Le basi sono presenti sui canestri da basket mobili. Ne esistono di due tipi:

  • la base che si fissa direttamente sul palo;
  • la base che si installa dietro al palo e si trova a direttamente a contatto con il terreno.

Spesso, si presenta in una posizione inclinata e sfasata.

In base all'altezza e alle dimensioni desiderate per il canestro, è allo stesso modo indispensabile scegliere la base a seconda:

  • della capacità, determinata dalla quantità di zavorra (sabbia o acqua) necessaria per garantire la stabilità del canestro;
  • del sistema di svuotamento, ovvero il modo impiegato per svuotare tutto il contenuto della base in fase di smontaggio;
  • del mezzo di spostamento. Infatti, alcuni modelli sono dotati di ruote per facilitarne l'utilizzo. Altri vanno solo riempiti con zavorre per garantirne la stabilità.

Dopo aver scelto il tabellone e il canestro, non ti resta che scoprire il miglior pallone per migliorare le tue prestazioni a basket!

Scopri di più:

Tutti i nostri tabelloni e canestri da basket!

Guida scritta da:

Sebastiano, Tuttofare autodidatta, 327 guide

Sebastiano, Tuttofare autodidatta

Rifare un tetto? Fatto. Addetto ai consigli di bricolage in un negozio? Fatto. Rifare l'impianto idraulico di un bagno? Fatto. Abbattere muri, costruire muri, dipingere pareti? Fatto. Sapete qual è il motto del tuttofare? Imparare è meglio che delegare! E poi è anche una questione di portafoglio e di soddisfazione personale! Consigliarvi? Farò del mio meglio!

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti