Pittura che si stacca: perché e come evitarlo

Pittura che si stacca: perché e come evitarlo

Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù

Guida scritta da:

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù

Proprio come per la pittura che si screpola o che forma bolle, la causa di una pittura che si stacca è un errore di stesura. Infatti, il supporto umido o preparato male, la stesura con cattive condizioni climatiche o l'applicazione di pittura acrilica su quella gliceroftalica sono causa di distacco.

Caratteristiche importanti

  • Cause
  • Soluzione
Scopri le nostre pitture per pavimento, muro e soffitto!

Difetti della pittura: bolle, crepe, distacchi

Pittura che forma bolle

 Sono due le cause che possono provocare la formazione di bolle in una pittura:

  • la parete è umida ed è stata applicata una pittura gliceroftalica, lucida o satinata;

  • una pittura acrilica oppure ad acqua è stata applicata sopra una pittura gliceroftalica, o ad olio.

Pittura che si screpola

Le pitture opache sono più frequentemente soggette a screpolarsi.

Essendo meno impermeabili rispetto alle pitture lucide o satinate, le pitture opache si screpolano invece di formare bolle.

Sono le pitture per soffitto quelle più spesso interessate.

Pittura che si stacca

Ci sono diverse ragioni per cuiuna pittura può staccarsi

  • il supporto è umido;

  • la pittura è stata applicata in cattive condizioni di temperatura;

  • una pittura acrilica (pittura ad acqua) è stata applicata su una pittura gliceroftalica (pittura ad olio).

Perché la pittura si stacca: 3 motivi

Le ragioni di questo problema sono molteplici e tutti i tipi di pittura sono interessati da questo fenomeno. Tutte le pitture, ad acqua o ad olio, opache, lucide o satinate, possono staccarsi se hai preparato male il supporto, ma non solo. Ecco le principali cause di questi disastri decorativi!

1. Hai applicato una pittura ad acqua su una pittura a olio

Se applichi la pittura acrilica sulla pittura gliceroftalica, nella migliore delle ipotesi la pittura ad acqua scivolerà sulla pittura ad olio e ti renderai conto dell'errore in tempo per fermarti.Nel peggiore dei casi, la pittura ad acqua aderirà molto leggermente, ingannandoti sulla tenuta e staccandosi inesorabilmente dopo poco tempo.

2. Hai applicato la pittura con temperature troppo elevate

Per i lavori di pittura è consigliato dipingere quando la temperatura è compresa tra 15°C e i 25°C.Al di sotto dei 15°C la pittura si asciuga troppo lentamente, mentre oltre i 25 °C si asciuga troppo in fretta e non aderisce correttamente al supporto. In questo caso, la pittura può formare bolle, ma anche staccarsi.

3. Il supporto è umido

Ecco il problema principale della pittura, il nemico giurato della sua aderenza: l'umidità!Se il supporto è umido, la pittura si staccherà.Non lo si ripeterà mai abbastanza: tutti i supporti devono essere sani prima dell'applicazione della pittura.

Come rimediare a una pittura che si stacca

C'è solo una soluzione per risolvere il problema di una pittura che si stacca: rimettere a nudo il supporto!Se una pittura che forma bolle o una pittura che si screpola tiene ancora perfettamente in determinati punti, una pittura che si stacca lo farà dappertutto!

Ti consigliamo caldamente di ripartire da zero e di seguire questi 4 passaggi:

  1. Raschia con una spatola, spazzola oppure leviga con l'abrasivo o con una levigatrice per rimettere a nudo la superficie.

  2. Stucca e liscia la superficie per preparare il supporto.

  3. Applica un prodotto di fondo o un primer adatto al supporto, per una migliore aderenza.

  4. Applica la pittura avendo cura di rispettare i tempi di essiccazione indicati tra una mano e l'altra.

 
Scopri le nostre pitture per pavimento, muro e soffitto!

Guida scritta da:

Elisa, esperta in ristrutturazioni Cefalù

Elisa,  esperta in ristrutturazioni Cefalù

Ho 37 anni e mi occupo di ristrutturazioni edilizie ormai da 14 anni. Tutto è iniziato per caso, un modo come un altro di guadagnarsi la vita, ma lavorare con le mie mani si è rapidamente trasformato in una grande passione. Ora mi considero davvero fortunata. La mia scelta professionale mi ha esposta a una vasta gamma di competenze e tecniche: pittura, decorazione, elettroutensili, attrezzature meccaniche, ma anche giardinaggio e idraulica non hanno segreti per me. Ho consigliato i miei clienti su qualsiasi argomento riguardi il bricolage. Il fai-da-te è uno stile di vita per me. Mi definirei un'ottimista. Mi piace conoscere nuovi utensili e tecniche e cercare di trovare soluzioni semplici a qualsiasi problema. Che si tratti di creare qualcosa di nuovo o di ripensare qualcosa di vecchio, condividere le mie idee è una delle cose che più mi piace. Qualunque sia il tuo progetto, sono qui per aiutarti.

  • Milioni di prodotti

  • Consegna a domicilio o in punto di raccolta

  • Centinaia di esperti pronti ad aiutarti